• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

Hannes Kirchler insegue il suo 13° titolo tricolore

Hannes Kirchler (Foto: Colombo)

Hannes Kirchler (Foto: Colombo)

28. giugno 2017, 17:03 Atletica leggera

Da venerdì 30 giugno a domenica 2 luglio si disputeranno a Trieste i Campionati Italiani Assoluti di atletica leggera. Complessivamente saranno al via 937 atleti in rappresentanza di 182 club. Per molti la rassegna nazionale è l'ultima chance per ottenere il pass per i prossimi Mondiali, in programma dal 4 al 13 agosto a Londra.

A Trieste, che torna ad ospitare i Campionati Italiani dopo 49 anni, verranno assegnati 40 titoli tricolori. Lo scorso anno, in occasione degli Assoluti di Rieti, l'Alto Adige festeggiò il successo nel disco di Hannes Kirchler. A questo trionfo si sono aggiunti anche il secondo posto di Leonardo Dei Tos nella marcia sui 10 km e la medaglia bronzo della bolzanina Roberta Albertoni con la staffetta dell’Atletica Brescia.

In questa edizione dei Campionati Italiani, Kirchler vorrebbe confermarsi al vertice. Il 38enne meranese del Gruppo Sportivo dei Carabinieri si presenta all'appuntamento con la seconda miglior misura italiana dell'anno, 62.60 metri. Solo Giovanni Faloci (63.66) ha lanciato più lontano di Kirchler. L’altoatesino, nel weekend tenterà anche di superare i 65 metri, minimo stabilito per i Mondiali di Londra. Gli avversari più insidiosi per il meranese sono, oltre a Faloci, Nazzareno Di Marco (60.55) e Giulio Anesa (59.98). Kirchler cercherà di portare a casa il suo 13° tricolore. Ben nove volte ha conquistato la medaglia d’oro agli Assoluti (2005, 2006, 2007, 2008, 2009, 2010, 2014, 2015 e 2016), tre volte ha vinto i Campionati Invernali: 2007, 2014 e quattro mesi fa a Rieti.

Anche Leonardo Dei Tos andrà a caccia di un piazzamento sul podio. Il 25enne di Vittorio Veneto, che gareggia per l’Athletic Club 96 Bolzano, vanta sui 10 km di marcia il tempo di 40:06.73 minuti. Meglio di lui ha fatto solo Gianluca Picchiottino (39:49.26). Speranze anche per il suo compagno di squadra, Antonio Infantino, che sui 200 metri è iscritto addirittura con il miglior tempo (20.59 secondi).

Valentina Cavalleri vanta invece Il quarto tempo sui 400 ostacoli. Per la 21enne di San Candido e dell’Esercito sarà però difficile salire sul podio. Con il personale di 58.68 secondi, la Cavalleri se la vedrà con le stelle Yadisleidy Pedroso (55.39), Marzia Caravelli (55.83) ed Ayomide Folorunso (56.73). In questa gara gareggerà anche Caren Agreiter di Brunico, iscritta con l’ottavo tempo di 58.70. Possibile medaglia anche per Julia Calliari di Settequerce, che disputerà con la staffetta della Bracco Milano i 4x100 metri.


Tutti gli altoatesini presenti a Trieste

Uomini
200m: Antonio Infantino (Athletic Club 96 Bolzano) 20.59
400m: Brayan Lopez (Athletic Club 96 Bolzano) 46.90
800m: Abdessalam Machmach (Athletic Club 96 Bolzano) 1:48.39
110m ostacoli: Stefano Todesco (Athletic Club 96 Bolzano) 69.93
400m ostacoli: Gabriele Prandi (Athletic Club 96 Bolzano) 53.65
3000 siepi: Soufiane Elkounia (Athletic Club 96 Bolzano) 8:37.78
marcia 10km: Leonardo Dei Tos (Athletic Club 96 Bolzano) 40:06.73
lungo: Alessandro Bramafarina (Athletic Club 96 Bolzano) 7.16
asta: Manfred Menz (Athletic Club 96 Bolzano) 4.80
martello: Michele Ongarato (Athletic Club 96 Bolzano) 65.02
giavellotto: Andreas Zagler (Athletic Club 96 Bolzano) 69.93
giavellotto: Hubert Göller (Athletic Club 96 Bolzano) 60.35
staffetta 4x100m: Athletic Club 96 Bolzano (Kevin Giacomelli, Antonio Infantino, Brayan Lopez, Alessandro Monte)
disco: Hannes Kirchler (Carabinieri) 62.60
staffetta 4x400m: Athletic Club 96 Bolzano (Brayan Lopez, Abdessalam Machmach, Marco Palmieri, Gabriele Prandi)


Donne
200m: Monica Lazzara (Valsugana Trentino) 24.54
400m ostacoli: Caren Agreiter (SSV Brunico) 58.70
400m ostacoli: Valentina Cavalleri (CS Esercito) 58.08
disco: Elisabeth Stofner (Quercia Rovereto) 45.90
giavellotto: Chiara Bergia (SSV Bressanone) 46.24
giavellotto: Serena Bergia (SSV Bressanone) 43.96
staffetta 4x100m: SSV Brunico (Lisa Mayr, Sophia Miribung, Katharina Oberhammer, Maria Schwingshackl)
staffetta 4x100m: Julia Calliari (Bracco Milano) 


 

Età: 30 giorno(i)

© by WhatsBroadcast