• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

Trieste: Argento per Julia Calliari e Leonardo Dei Tos

Valentina Cavalleri (Foto: Colombo)

Valentina Cavalleri (Foto: Colombo)

1. luglio 2017, 22:15 Atletica leggera

Manfred Menz (Foto: Colombo)

Manfred Menz (Foto: Colombo)

Leonardo Dei Tos (Foto: Colombo)

Leonardo Dei Tos (Foto: Colombo)

Nella seconda giornata di gare dei Campionati Italiani di atletica leggera, in corso di svolgimento a Trieste, Julia Calliari di Settequerce ha conquistato la medaglia d’argento con la staffetta 4x100m della Bracco Milano, così come il marciatore Leonardo Dei Tos dell´Athletic Club 96 Bolzano sui 10 km.

La 20enne Calliari, che da inizio anno gareggia per la Bracco Milano, ha convinto nella staffetta 4x100 metri. Insieme a Marta Maffioletti, Annalisa Spadotto e Sabrina Galimberti si è piazzata al secondo posto in 45.38 secondi. Il titolo tricolore è andato alle atlete del Gruppo Sportivo dei Carabinieri, che si sono imposte in 44.54 secondi. Bronzo invece per la società romana dell’Italia Atletica in 45.40.

Anche il veneto Leonardo Dei Tos dell’Athletic Club 96 Bolzano ha chiuso la gara dei 10 km di marcia al secondo posto in 41:17.49 minuti, alle spalle del nuovo campione italiano Federico Tontodonati. Il marciatore piemontese ha dominato i 10.000 metri, imponendosi in 40:34.09 minuti. Per il 27enne è il quarto tricolore dopo quelli vinti nel 2011, 2012 e 2015. Leonardo Dei Tos aveva già conquistato l´anno scorso l’argento a Rieti.

Buon sesto posto per il suo compagno di squadra, Brayan Lopez. Il quattrocentista ha corso la finale in 47.40. Insieme ad Antonio Infantino, Alessandro Monte e Kevin Giacomelli, si è anche piazzato al sesto posto nella staffetta 4x100 m, chiusa in buoni 41.09. Ottavo invece l´esperto meranese Manfred Menz, anche lui dell’Athletic Club, nell’asta con 4.70 metri.

Sabato si sono inoltre qualificati per le finali di domenica le due specialiste dei 400 ostacoli, Valentina Cavalleri e Caren Agreiter, con il sesto e l’ottavo tempo. Anche Chiara Bergia di Cles, che gareggia per l’SSV Bressanone, si è qualificata con la nona misura per la finale del giavellotto. Oltre alla Cavalleri ed alla Agreiter, le speranze altoatesine sono soprattutto per il 12 volte campione italiano del disco, Hannes Kirchler.


I risultati degli altoatesini ai Campionati Italiani di Trieste

Uomini
400m: 6. Brayan Lopez (Athletic Club 96 Bolzano) 47.40
800m: 16. Abdessalam Machmach (Athletic Club 96 Bolzano) 1:52.74
110m ostacoli: 13. Stefano Todesco (Athletic Club 96 Bolzano) 14.63
400m ostacoli: 14. Gabriele Prandi (Athletic Club 96 Bolzano) 53.47
marcia 10km: 2. Leonardo Dei Tos (Athletic Club 96 Bolzano) 41:17.49
asta: 8. Mafred Menz (Athletic Club 96 Bolzano) 4.70
lungo: 12. Alessandro Bramfarina (Athletic Club 96 Bolzano) 7.03
giavellotto: 14. Hubert Göller (Athletic Club 96 Bolzano) 56.99  
giavellotto: Andreas Zagler (Athletic Club 96 Bolzano) 66.10 nelle qualificazioni - assente in finale
staffetta 4x100m: 6. Athletic Club 96 Bolzano (Antonio Infantino, Alessandro Monte, Brayan Lopez, Kevin Giacomelli) 41.09

Donne
400m ostacoli: Valentina Cavalleri (CS Esercito) 58.72 - qualificata per la finale con il 6° tempo
400m ostacoli: Caren Agreiter (SSV Brunico) 58.94 - qualificata per la finale con l’8° tempo
giavellotto: Chiara Bergia (SSV Bressanone) 41.20 - qualificata per la finale con la 9° misura
giavellotto: 14. Serena Bergia (SSV Bressanone) 40.03
staffetta 4x100m: 2. Julia Calliari (Bracco Milano) 45.38

 

Età: 81 giorno(i)

© by WhatsBroadcast

Altre notizie di Atletica Leggera

A presto con le nostre News...