• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

Peter Fill è il più veloce nella prima prova di Wengen

Peter Fill

Peter Fill

10. gennaio 2017, 15:19 Sci alpino

Peter Fill è stato il più veloce nella prima prova prova cronometrata sul Lauberhorn di Wengen in vista della discesa in programma sabato 14 gennaio alle ore 12.30, disputata su un tracciato rispetto a quello tradizionale di oltre 40" (all'altezza della partenza della discesa per la combinata) a causa della neve caduta nella parte alta del tracciato che gli organizzatori non hanno potuto ripulire in tempo per l'allenamento.

Il detentore della coppa di specialità, secondo in discesa a Val d'Isère all'inizio di dicembre, ha fermato il cronometro sul tempo di 1'45"55 e precede l'austriaco Max Franz di 11 centesimi, terza piazza di giornata per lo svizzero Beat Feuz a 16 centesimi. Nono invece Dominik Paris a 62 centesimi, mentre Paolo Pangrazzi ha accusato 3"51 di ritardo, Emanuele Buzzi 3"79, Mattia Casse 5"93 e Riccardo Tonetti 8"66.

Come temuto, Christof Innerhofer ha deciso di non presentarsi al cancelletto di partenza a causa dei postumi della caduta nel corso del supergigante valevole per la combinata alpina di Santa Caterina Valfurva. Il finanziere di Gais deciderà mercoledì se prendere parte eventualmente alla terza e ultima prova in calendario giovedì. Tuttavia nei prossimi giorni le previsioni meteorologiche parlano di un deciso peggioramento del tempo che potrebbe causare una piccola rivoluzione del programma, attualmente fissato con la combinata venerdì 13, la discesa sabato 14 e lo slalom domenica 15 gennaio. Alle ore 11 di giovedì la Federazione Internazionale comunicherà la conferma di discesa e slalom, oppure se le due gare verranno invertite.



Discesa di Coppa del Mondo a Wengen (SUI) - prima prova:


1. Peter Fill (ITA/Castelrotto) 1:45,55
2. Max Franz (AUT) +0,11
3. Beat Feuz (SUI) +0,16
4. Carlo Janka (SUI) +0,27
5. Manuel Osborne-Paradis (CAN) +0,30
6. Kjetil Jansrud (NOR) +0,45
6. Patrick Küng (SUI) +0,45
8. Vincent Kriechmayr (AUT) +0,51
9. Dominik Paris (ITA/Val d'Ultimo) +0,62
10. Erik Guay (CAN) +0,72
...
42. Paolo Pangrazzi (ITA) +3,51
44. Emanuele Buzzi (ITA) +3,79
57. Matttia Casse (ITA) +5,93
71. Riccardo Tonetti (ITA/Bolzano) +8,66

Non partito: Christoph Innerhofer (ITA/Gais)

Età: 14 giorno(i)