• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

Vladimir Barbu entra nell'élite europea

[Translate to italiano:] Vladimir Barbu

18. giugno 2017, 19:59 Tuffi

Settima e ultima giornata dei campionati europei di tuffi a Kiev. Nella finale della piattaforma splendido quinto posto di Vladimir Barbu.

Il 19enne altoatesino - tesserato per Carabinieri e Bolzano Nuoto e allenato dal commissario tecnico Giorgio Cagnotto - chiude con 458.35 punti, al termine di una gara di livello assoluto nella quale spiccano gli 84.15 punti del verticale con triplo indietro raggruppato (premiato con un 9 dal giudice numero tre, la ceca Hana Novotna) e gli 80.85 punti salto mortale e mezzo indietro con tre avvitamenti e mezzo con cui ha chiuso il programma. Decimo l'altro azzurro qualificato per la finale Mattia Placidi (Fiamme Rosse/Carlo Dibiasi) con 377.70 punti, che paga l'avvio difficile con i 48.60 punti del verticale con doppio salto mortale indietro con due avvitamenti e mezzo.

Oro al francese Benjamin Auffret con 511.75 punti, argento al russo Viktor Minibaev con 493.25 punti e bronzo al britannico Matthew Lee con 485.55 punti.

L'Italia chiude gli Europei di Kiev con tre medaglie: gli ori di Elena Bertocchi dal metro e della stessa atleta meneghina con Maicol Verzotto nel sincro mixed da tre metri; e il bronzo conquistato da Noemi Batki e Verzotto nella piattaforma mixed.


Piattaforma - Finale

1. Benjamin Auffret (FRA) 511.75
2. Viktor Minibaev (RUS) 493.25
3. Matthew Lee (GBR) 485.55
5. Vladimir Barbu (ITA/Bolzano) 458.35
10. Mattia Placidi (ITA) 377.70

Età: 177 giorno(i)

© by WhatsBroadcast

Altre notizie di Tuffi

A presto con le nostre News...