• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

A Macerata per allungare la striscia positiva

[Translate to italiano:] Hannes Fink und seine Mitspieler treten bei Macerata an (Fotosport Bordoni)

Hannes Fink e compagni saranno di scena a Macerata (Fotosport Bordoni)

2. dicembre 2016, 12:08 Calcio

Questa domenica va in scena la sedicesima giornata del girone B del campionato di Lega Pro. Con calcio d'inizio alle ore 14.30, il Südtirol sarà di scena allo stadio Helvia Recina di Macerata per affrontare la locale formazione marchigiana della Maceratese.

I biancorossi di mister Viali sono in serie utile da due partite per effetto della vittoria contro il Santarcangelo e del pareggio contro il Lumezzane, risultati conseguiti nel doppio turno casalingo da cui Fink e compagni sono reduci. Anche la Maceratese è in striscia utile, non perdendo da tre partite, nelle quali ha raccolto due pareggi casalinghi (contro Parma e Forlì) ed una vittoria in trasferta (a Bassano). In classifica Südtirol e Maceratese avrebbero gli stessi punti (15), ma ai marchigiani ne sono stati comminati tre di penalizzazione, sanzione in seguito alla quale la squadra è scivolata in zona playout.  

In trasferta la formazione biancorossa non ha ancora vinto, raccogliendo appena due punti in sette partite, mentre la Maceratese, che ha disputato una partita in meno rispetto al Südtirol dovendo ancora recuperare il match interno contro il Lumezzane (il recupero è in programma il prossimo 14 dicembre), ha vinto una sola partita su sei in casa, segnatamente contro il Mantova.

In campo. Dopo aver scontato il turno di squalifica inflittogli dal Giudice sportivo, mister Viali tornerà a guidare la squadra dalla panchina. L'allenatore biancorosso dovrà ancora fare a meno dello squalificato Tait e degli infortunati Packer, Lomolino e Baldan, mentre torna a disposizione Tulli.


Gianluca Turchetta l'ex della partita

L’unico ex della partita è l’esterno offensivo Gianluca Turchetta, che ha vestito la maglia del Südtirol per una stagione e mezza, totalizzando 35 presenze e segnando 3 reti in campionato. Turchetta è arrivato a Bolzano nel gennaio del 2013, vestendo la maglia biancorossa anche nel campionato successivo (2013/2014). Due stagioni particolarmente fauste per “Gian” e per tutto il Südtirol, giacché la squadra biancorossa raggiunse dapprima la semifinale e poi la finale playoff.

La Maceratese è alla seconda stagione consecutiva in Lega Pro. In estate la squadra marchigiana è stata affidata ad un tenico emergente, vale a dire Federico Giunti, 45enne allenatore con trascorsi importanti da calciatore, ex centrocampista – in serie A – di Perugia, Parma, Milan e Brescia. 

I calciatori più rappresentativi, oltre al già citato Turchetta, sono invece il difensore Federico Perna (ex Parma in serie A ed Modena in serie B), il capitano e centrocampista Alberto Quadri (in A con la Lazio, in B con Spezia e Avellino) e l'esterno offensivo (già in B con Crotone e Nocerina, sette gol nella scorsa stagione a Padova) Nicola Petrilli. Il capocannoniere della squadra è invece Matteo Colombi con tre gol. 

La squadra marchigiana ha la quinta miglior difesa del campionato con appena 14 reti subite in altrettante partite. Il rovescio della medaglia è invece la sterilità offensiva: appena 11 gol realizzati (quarto peggior attacco).
Contro il Südtirol mister Giunti non potrà disporre del difensore centrale Gattari, squalificato per raggiunto cumulo di ammonizioni (5).


Le possibili formazioni

Maceratese (3-5-2): Forte; Perna, Gremizzi, Marchetti; Petrilli, De Grazia, Malaccari, Quadri, Ventola; Colombi, Turchetta (Allegretti)
A disposizione: Moscatelli, Bandioli, Broli, Franchini, Massei, Bangoura, Mestre, Ramadani, Allegretti (Turchetta), Palmieri
Allenatore: Federico Giunti

FC Südtirol (4-3-3): Marcone; Brugger, Di Nunzio, Bassoli, Sarzi; Furlan, Obodo, Fink; Ciurria (Tulli), Gliozzi, Cia
A disposizione: Fortunato, Martinelli, Brugger, Vasco, Furlan, Torregrossa, Sparacello, Spagnoli, Tulli (Ciurria)
Allenatore: William Viali

Arbitro: Francesco Raciti di Acireale (Conti-De Pasquale)


La 16° giornata del girone B di Lega Pro (domenica 4 dicembre)

Fano - Venezia
Feralpisalò - Ancona
Gubbio - Reggiana
Maceratese – FC Südtirol
Padova - Pordenone
Parma - Bassano
Sambenedettese – Modena
Albinoleffe – Lumezzane
Forlì – Teramo
Mantova - Santarcangelo


La classifica


Pordenone, Reggiana 30 punti
Venezia 29
Sambenedettese, Padova, Gubbio 28
Bassano 26
Parma 25
FeralpiSalò 24
Albinoleffe 21
Santarcangelo 19
FC Südtirol, Ancona 15
Lumezzane 14
Teramo, Fano 13
Maceratese 12
Modena 11
Forlì, Mantova 9

Età: 6 giorno(i)