• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

Denis Mair e i suoi 100 gol da professionista

100 volte Denis Mair (Foto FB Caronnese)

100 volte Denis Mair (Foto FB Caronnese)

18. ottobre 2016, 12:52 Calcio

L'attaccante di Bressanone, attualmente in forza alla Caronnese in Serie D, ha fatto cifra tonda, realizzando la bellezza di 100 gol tra i professionisti, segnatamente 7 in C2 e 93 in Serie D. Il bomber altoatesino ha raccontato a SportNews qualche particolarità legata a queste realizzazioni.


Ci sono stati dei festeggiamenti particolari per il traguardo raggiunto?

Denis Mair: Veramente ancora no, ma in settimana mi attrezzerò e porterò qualcosa in spogliatoio per festeggiare assieme ai miei compagni. 

Si ricorda il primo gol tra i professionisti?

Paradossalmente fu proprio contro l'FC Südtirol. Giocavo in C2 per la Torres e segnai al Druso il gol dell'1-1 (stagione 2006/07 ndr). 

Qual è stato il più bello di questi 100 gol?

A dire la verità mi sono piaciuti quasi tutti. Se devo sceglierne uno velocemente, però, opto per quello segnato quattro o cinque anni fa con la Novese: mi ricordo un bel passaggio filtrante, io mi sono accentrato e ho superato il portiere con un preciso pallonetto. 

Quello invece più importante?

Gli ultimi sono sempre i più importanti. Quindi dico i due che ho realizzato domenica. 

Quello più particolare?

Una volta ho segnato di petto. Ho ricevuto un cross a mezza altezza e non sapevo come andare a deviare quel pallone; alla fine ho deciso di intervenire di petto ed è stata la scelta giusta. 

A chi dedica questo importante traguardo?

Alla mia famiglia e a tutti quelli che mi sono stati vicini in questi anni e hanno creduto in me; gli ultimi gol li dedico invece alla mia figlia, Bianca. 

Età: 54 giorno(i)