• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

HCB: Travis Oleksuk ancora in biancorosso

Travis Oleksuk

Travis Oleksuk

6. luglio 2017, 15:42 Hockey su ghiaccio

Dopo quattro nuovi arrivi, l’HCB Alto Adige Alperia torna a farsi sentire anche sul fronte dei rinnovi, con una conferma importantissima. La società ha infatti raggiunto un accordo che legherà il centro canadese Travis Oleksuk per un altro anno con i colori biancorossi.

Oleksuk (28 anni, 183 cm x 88 kg) era arrivato a Bolzano l’estate scorsa con grandissime aspettative. Quattro anni convincenti in AHL con Worcester Sharks e Hartford Wolf Pack, per un totale di 103 punti in 274 partite nella seconda lega nordamericana, poi la prima esperienza in Europa con i Foxes. Nel suo anno di esordio in EBEL si è conquistato la fiducia di società e tifosi con prestazioni di grandissimo livello: con 41 punti in 60 partite si è attestato al terzo posto nella classifica dei migliori marcatori biancorossi, andando a segno con 17 goal e 24 assist. Al di là dei numeri, però, Oleksuk ha sempre colpito per il suo spirito di abnegazione, il suo gioco di squadra e la tenacia anche in fase di penalty killing: il canadese è un giocatore che non ha paura a metterci il corpo per bloccare un disco o ad aiutare la squadra nella fase difensiva, ma allo stesso tempo è letale davanti alla porta avversaria. Il centro biancorosso si è sempre distinto per essere stato fin da subito uno degli stranieri che più ha ricalcato le orme dei giocatori locali in termini di combattività e grinta. Anche il prossimo anno Oleksuk sarà una delle pedine fondamentali del reparto offensivo biancorosso.

“Non vedo l’ora di tornare a Bolzano – queste le parole di Oleksuk – il prossimo anno ovviamente voglio di più: perdere la semifinale ha fatto male, per questo l’obiettivo di quest’anno è arrivare in finale e portare la coppa al Palaonda”. Poi un messaggio per i fans: “Giocare di fronte a voi è qualcosa di unico. E’ incredibile quanto siate sempre pronti a sostenerci, quanto ci aiutate durante le partite e quanto siate orgogliosi della squadra in qualsiasi momento: quest’anno vorrò darvi ancora più motivi per cui gioire”. 

Soddisfazione anche nelle parole di coach Pat Curcio: “Sono felice del rinnovo di Travis, contribuisce a dare qualità e profondità al nostro roster. So che potrà migliorare ancora i numeri mostrati l’anno scorso e garantisce un’opzione affidabilissima sia in powerplay che in penalty killing”.

Età: 22 giorno(i)