• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

Luca Frigo confermato per la seconda stagione con i Foxes

Luca Frigo (Foto: Antonello Vanna/HCB)

Luca Frigo (Foto: Antonello Vanna/HCB)

13. giugno 2017, 20:13 Hockey su ghiaccio

L’HCB Alto Adige continua il suo lavoro volto alla riconferma del blocco degli italiani. Anche l’attaccante 24enne Luca Frigo tornerà a vestire la casacca biancorossa per la stagione 2017/18.

Cresciuto nel Valpellice, Frigo (183 cm x 90 kg) è sbarcato a Bolzano l’anno scorso dopo una stagione in Svezia. Considerato come uno dei migliori prodotti del vivaio italiano, l’ala ha pienamente ripagato le aspettative, entrando nel cuore dei tifosi per la sua grinta e le sue qualità: nella sua prima esperienza in EBEL ha raccolto 19 punti in 63 partite (5 goal e 14 assist). La sua marcatura più importante è senza dubbio quella messa a segno in gara 4 dei quarti di finale playoffs contro il Linz: il bellissimo goal all’overtime davanti a un Palaonda gremito che ha regalato ai biancorossi il 3 a 1 nella serie. Una vittoria rivelatasi fondamentale, preludio a quella della Keine Sorgen Arena di pochi giorni dopo che ha poi concesso ai Foxes di guadagnarsi l’accesso alle semifinali.

Da tre anni Frigo rientra stabilmente nel giro della Nazionale italiana senior, con la quale ha partecipato anche ai Mondiali di Top Division di Colonia mettendo a segno un goal e un assist.

“L’anno scorso ero felice di arrivare a Bolzano, quest’anno sono ancora più contento di tornare – queste le parole di Frigo – mi sono trovato bene fin dal primo giorno, sia per l’ambiente, che per la società che per i fantastici tifosi: la prima stagione in EBEL mi ha dato tanto, giocare a questi livelli mi ha fatto prendere più confidenza con il gioco, giorno dopo giorno, e il prossimo anno spero di migliorare ancora”.


Età: 163 giorno(i)