• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

Riprende la lotta per il vertice, fari puntati su Caldaro e Vipiteno

Mark Demetz (foto: Max Pattis)

Mark Demetz (foto: Max Pattis)

9. novembre 2012, 12:56 Hockey su ghiaccio

Tobias Kofler e Daniel Erlacher dei Broncos

Tobias Kofler e Daniel Erlacher dei Broncos

Il portiere dell´EV Marcello Platè dovra restare fermo un paio di settimane

Il portiere dell´EV Marcello Platè dovra restare fermo un paio di settimane

Domenica sera squadre nuovamente in pista in concomitanza con la 14esima giornata del campionato di Serie A2. Ad Appiano la capoclassifica attende il Caldaro nel big match della serata, da seguire Vipiteno-Egna, il Merano attende il Gherdeina, posticipo al Palaonda (ore 21:00) tra Ev Bozen 84 e Pergine

HC Appiano Sarah – Sv Caldaro Rothoblaas

Il derby dell’Oltradige è la sfida più importante del 14esimo turno. Sul ghiaccio i padroni di casa dell’Appiano Sarah cercheranno di confermare il primato in tabella, ma dovranno vedersela con un Caldaro Rothoblaas, terzo in classifica e reduce dal convincente e meritato successo contro l’Ev Bozen 84. Il morale in casa Appiano è alto, dopo il colpo in trasferta sul ghiaccio dell’Egna. I “Pirati” hanno vinto la sfida di andata 3:1, espugnando la Raiffeisen Arena. Domenica sera i gialloblu dovranno rinunciare in attacco a Patrick Wallenberg e Jan Waldner, ques’ultimo fuori causa per uno strappo al ginocchio. In casa Caldaro sicuri assenti Daniel Spinell in difesa e il giovane attaccante Alex Tauferer (problema alla schiena).


Vipiteno Weihenstephan – Egna Riwega

Match tutto da vivere quello della Weihenstephan, tra due delle più autorevoli candidate alla vittoria del torneo. Sia il Vipiteno che l’Egna arrivano alla sfida di domenica sera, intenzionate a riprendere fin da subito la marcia in campionato. Domenica scorsa i Broncos sono usciti senza punti dal ghiaccio di Pranives, anche l’Egna dal canto suo, è reduce da un ko, quello in casa contro l’Appiano, che ha interrotto una striscia positiva di sei vittorie di fila, iniziata proprio contro il Vipiteno, sconfitto all’andata 5:3. In casa Broncos saranno sul ghiaccio i due nazionali Patrick Mair e Tobias Kofler, che rientreranno sabato sera dalla trasferta in Slovenia. In dubbio in attacco Hannes Stofner (problemi intestinali), sicuri assenti Luca Scardoni e Alex Lanz. Nell’Egna tutti abili e arruolabili, mancherà in panchina coach Joe West, fermato un turno dal giudice sportivo.


HC Merano Pircher – HC Gherdeina

Sfida da tripla quella della MeranArena tra i padroni di casa e il Gherdeina. Le “Aquile” di coach Doug Mckay sono reduci dal successo in trasferta maturato a Pergine, i ladini dal canto, nonostante i problemi di infermeria, hanno interrotto domenica scorsa una lunga serie negativa di risultati, centrando tre punti d’oro nel match casalingo contro il Vipiteno. All’andata si è imposto il Merano 3:0. I bianconeri scenderanno sul ghiaccio con la migliore formazione: all’appello mancherà solamente l’attaccante Michael Stocker. Coperta corta dall’altra parte per i ladini. Coach Thomas Kostner dovrà rinunciare a Fabrizio Senoner, Oliver Schenk e Ivan Demetz, possibile il rientro in avanti di Joel Brugnoli e Benjamin Kostner, in dubbio la presenza di Marco Senoner.  


Ev Bozen 84 Groupon – Pergine Solarplus

Al Palaonda i bolzanini chiedono strada al Pergine, squadra con il dente avvelenato, reduce dalla sconfitta ai rigori contro il Merano. La compagine del capoluogo è uscita altresì sconfitta domenica scorsa, battuta nettamente dal Caldaro, dopo due vittorie consecutive. Pronostico incerto alla vigilia, con i bolzanini che vorranno replicare il successo 3:1 conquistato il 19 ottobre scorso nella gara d’andata. L’Ev Bozen 84 dovrà rinunciare in avanti a Christian Timpone, ormai prossimo al rientro, dopo la microfrattura alla mano. Fuori in casa bolzanina il goalie titolare Marcello Platè, che dovrà rimanere ai box per alcune settimane, dopo avere riporpato uno strappo agli adduttori. Nel Pergine out in attacco Davide Mantovani. La partita del Palaonda di Bolzano avrà inizio alle ore 21:00.  
 


Serie A2, domenica 11 novembre 2012, 14° giornata stagione regolare

Stadio del Ghiaccio di Appiano, ore 18:00
HC Appiano Sarah – Sv Caldaro Rothoblaas
Arbitri: Loreggia, Basso, Facchini

Weihenstephan Arena di Vipiteno, ore 18:00
Vipiteno Weihenstephan – Egna Riwega
Arbitri: Ceschini, Marri, Bettarini

MeranArena di Merano, ore 18:00
HC Merano Pircher – HC Gherdeina
Arbitri: Lazzeri, Manfroi, Tirelli

Palaonda di Bolzano, ore 21:00
Ev Bozen 84 Groupon – Pergine Solarplus
Arbitri: Bagozza, Santi Tschörner


Classifica dopo la 13° giornata

1.Appiano Sarah 26 punti
2. Egna Riwega 25
3. Caldaro Rothoblaas 23
4.Vipiteno Weihenstephan 19
5. HC Merano Junior 19
6. Ev Bozen 84 Groupon 18
7. HC Gherdeina 15
8. Pergine Solarplus 11 

Età: 1 anno(i)