• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

Antalya: Seppi si arrende in semifinale a Mannarino

Andreas Seppi

Andreas Seppi

30. giugno 2017, 16:33 Tennis

Venerdì pomeriggio Andreas Seppi è stato eliminato in semifinale nel torneo su erba ATP 250 di Antalya. Il 33enne di Caldaro è stato sconfitto dal francese Adrian Mannarino, numero 62 del mondo, dopo un'ora e 33 minuti di gioco con un doppio 6:4, 6:4. Seppi ha così mancato la sua nona finale nel circuito ATP.

La partita sul campo centrale era molto equilibrata. Già nel primo game, Mannarino ha strappato il turno di battuta a Seppi, portandosi subito dopo sul 2:0. Poi entrambi i tennisti hanno portato a casa il loro servizio. Soprattutto Mannarino ha servito alla grande, non concedendo nemmeno una palla break all'altoatesino. Dopo quasi un’ora di gioco, il francese ha trasformato la sua prima palla set per il 6:4.

Simile l´andamento nel secondo set, solo che questa volta è stato il caldarese a fare il primo break. Seppi ha tolto per la prima volta nel match il turno di battuta a Mannarino, allungando poi sul 2:0. Subito dopo però l’azzurro ha subito il rebreak. Sul 3:2, Seppi ha poi avuto addirittura tre palle break, però Mannarino è stato abile ad annullare tutte e tre, conquistando poi anche il punto del 3:3. Dall’altra parte, il francese si è dimostrato freddissimo, sfruttando la sua unica palla break per il 4:3. Tre game più tardi, il numero 62 del mondo ha chiuso i conti, conquistando la finale grazie al successo per 6:4.

Per Seppi è la 18° sconfitta delle 26 semifinali disputati. Il caldarese si può consolare di 90 punti ATP ed i 22.330 euro di montepremi conquistati. Nella classifica mondiale l’altoatesino sale di 15 posizioni, piazzandosi all’87esimo posto. Adesso Seppi si trasferirà a Londra, dove giocherà la prossima settimana nel tabellone principale del Grand Slam di Wimbledon. Al primo turno, l’azzurro affronterà lo slovacco Norbert Gombos (ATP 90). 


Età: 83 giorno(i)

© by WhatsBroadcast

Altre notizie di Tennis

A presto con le nostre News...