• SportNews.bz on YouTube
  • SportNews.bz on Facebook
  • SportNews.bz on Twitter
  • SportNews.bz RSS Feed

La Diatec Trentino torna a sorridere

Pippo Lanza (foto: Trabalza)

Pippo Lanza (foto: Trabalza)

27. novembre 2016, 17:00 Pallavolo

Il ritorno al PalaTrento dopo due gare in trasferta ha sorriso alla Diatec Trentino, che in un sol colpo ha ritrovato la vittoria in SuperLega che le mancava da due settimane e, grazie ai punti incamerati, ha certificato la propria qualificazione diretta ai quarti di finale di Del Monte® Coppa Italia 2016.

Il doppio obiettivo è stato centrato grazie all’affermazione al quinto set sulla Gi Group Monza nel match valevole per il dodicesimo turno di SuperLega UnipolSai, il penultimo del girone d’andata. Grazie ai due punti appena incamerati, la squadra di Angelo Lorenzetti resta in corsa per il platonico titolo di Campione d’inverno, che verrà deciso allo sprint con Lube (prima con due lunghezze in più) e Modena (terza a meno uno), squadre che si affronteranno proprio domenica prossima al PalaPanini.

Tutte le possibilità restano quindi ancora aperte per Giannelli e compagni, bravi stasera ad interpretare al meglio l’impegno nella prima parte del match, contraddistinte da percentuali stellari in attacco, e a ritrovare il piglio giusto nel quinto set, dopo aver subito la rabbiosa reazione degli ospiti fra finale di terzo ed intero quarto parziale. L’ingresso di Stokr, autore di un’ottima quinta frazione, e la costanza di rendimento mostrata per tutta la gara da Solé (mvp del match con 13 punti, l’80% a rete e 4 muri) e Lanza (19 palloni vincenti col 58%) alla fine hanno fatto pendere l’ago della bilancia dalla parte trentina, nonostante l’asse tedesca della Gi Group Hirsh-Fromm (43 punti in due) abbia cercato sino in fondo di rompere le uova nel paniere alla squadra di casa.


SuperLega UnipolSai, 12/a giornata (domenica, 27 novembre)

Cucine Lube Civitanova - Expiriva Molfetta 3:1
Diatec Trentino - Gi Group Monza 3:2
Calzedonia Verona - Sir Safety Conad Perugia 0:3
Revivre Milano - Top Volley Latina 2:3
LPR Piacenza - Azimut Modena 1:3
Biosì Indexa Sora - Kioene Padova 3:2
Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia - Bunge Ravenna 3:1


Classifica:

1. Cucine Lube Civitanova 31 punti
2. Diatec Trentino 29
3. Azimut Modena 28
4. Sir Safety Conad Perugia 25
5. LPR Piacenza 21
6. Calzedonia Verona 19
7. Gi Group Monza 19
8. Tonno Callipo Calabria Vibo Valentia 15
9. Kioene Padova 14
10. Biosì Indexa Sora 11
11. Bunge Ravenna 11
12. Expiriva Molfetta 11
13. Top Volley Latina 9
14. Revivre Milano 9

Età: 12 giorno(i)